NEWS

Chipping Vs Pitching, come e perche' (parte 1)

Federico Coppini - 06-03-2017 - Letture: 445

Chipping Vs Pitching, come e perche' (parte 1)

Quando ci si trova in un campo da golf, la decisione di fare un pitch o un chip dipende principalmente da quanto deve essere lungo il tiro che bisogna affrontare.

Il Chip è un colpo giocato nella corta distanza, mentre il pitch è un tiro da utilizzare per coprire distanze più lunghe. Quando si sta facendo dei chip si tende a usare una faccia meno aperta (ovvero un bastone con meno loft) dato che il chip vola più basso rispetto a un pitch, e rotola molto di più sul green. Se stai giocando un chip con un ferro 7 dovresti aspettarti di vedere un tiro che vola per il 25% della distanza e poi rotola per il rimanente 75% sul green. Un pitch, d’altro canto, dovrebbe essere giocato con un ferro con molto loft come un pitching wedge, e di conseguenza dovrebbe volare per molto di più. Un pitch starà per il 95% in aria per poi rotolare solo il 5% sul green.

continua a leggere l'articolo

ciao

Federico

Articoli correlati
Nome e Cognome
Email valida
Username
Password
* Cliccando su REGISTRATI accetti le nostre regole sulla privacy
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X

Password dimenticata ? Inserisci il tuo indirizzo email e ti invieremo i dati di accesso

Email valida
ATTENZIONE: controllare sempre la cartella spam nella casella di posta, inquanto è possibile che alcuni provider inseriscano automaticamente la mail di attivazione in questa cartella.

CHIUDI
X
Powered by: World(89)